L’ ordigno ritrovato inesploso è stato “scoperto” nelle campagne di San Severo, immediatamente avvertiti gli organi competenti che hanno tempestivamente attivato le dovute azioni.

Nella giornata di ieri gli artificieri dell’ 11esimo Reggimento Genio Guastatori di Foggia, della Brigata “Pinarolo”, si sono recati in agro di San Severo ed hanno immediatamente neutralizzato l’ ordigno e successivamente distrutto. Si tratta di una granata di 88mm di nazionalità tedesca.

Sono ormai diversi gli interventi da parte dell’ 11esimo Reggimento Genio Guastatori di Foggia negli ultimi mesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.