protesta donne via san severo foggiaSono una ventina le donne che questa mattina hanno svuotato dei cassonetti  davanti al Comune di Foggia e occupato Corso Garibaldi. 

“Vogliamo la corrente”, questo il ritornello delle residenti di Via San Severo, Foggia, che, con l’ ausilio di bastoni hanno amplificato la loro protesta.

Determinate nel loro intendo sono riuscite a salire all’ interno del Comune fino alla sala consiliare e la stanza del Sindaco, qui, però, fermate dagli agenti in tenuta antisommossa.

La manifestazione è ancora in atto. Sul posto Carabinieri e Polizia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.