Nove ordinanze di custodia cautelare di cui 7 in carcere, un’arresto domiciliare e un’obbligo di firma.

A seguito di intense indagini da parte della Guardia di Finanza di Manfredonia è stata fermata una rete criminale di spacciatori di hashish, cocaina e commercio di capi di abbigliamento contraffatti.

Il tutto è patito da segnalazioni di cittadini che hanno notato da tempo un forte movimento di adolescenti e un’ illecito traffico in alcuni luoghi. Infatti, in flagranza di reato, i militari hanno sequestrato una pistola, capi contraffatti e una grossa quantità di hashish e cocaina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.