Non è la prima volta che il bar “Caffè dell’ Alba” viene preso di mira dai malviventi, questa volta ad agire 3 soggetti, uno dei quali armato di pistola.

La rapina ai danni dell ‘attività commerciale sita al civico 7 di Via Toscanini a Lucera, si è consumata verso le 20:30 di ieri, quando, tre malviventi incappucciati, alla presenza di alcuni clienti, hanno portato via l’ intero incasso della giornata (non ancora quantificato) e una macchinetta “mangiasoldi” per l’uso delle slot machine.

Subito dopo la rapina i tre sono fuggiti a bordo di una Bmw X5 (risultata rubata a Foggia lo scorso 27 Ottobre), per poi incendiarla a pochi chilometri dal centro, precisamente all’ imbocco della Statale 17.

Il commissariato lucerino è impegnato nelle indagini. Con molta probabilità i malviventi che hanno rapinato il “Caffè dell’ Alba” sono gli stessi autori della rapina al supermercato “La Prima”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.