In carcere un marocchino di 27 anni che non si era rassegnato alla fine della sua relazione durata ben 8 anni dalla quale avevano avuto un bambino.

A seguito di stalking e tentata estorsione i carabinieri di Lesina hanno arrestato Lekhir El Gabbas, 27enne marocchino, essendo recitivo e violento già da diverso tempo. Dopo i messaggi di morte ricevuti la donna era arrivata al limite e la sua paura era sempre più forte.

I comportamenti di Lekhir El Gabbas nei confronti della compagna sono sempre stati violenti anche in presenza del minore ed hanno provocato la chiusura della loro relazione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.