Appuntamento domani, Sabato 9 Aprile alle 21.00. Un concerto fatto di contaminazioni internazionali e locali in un mix di ironia e di allegria.

Sono una delle realtà più interessanti della Folk Music made in Puglia e saranno da noi, a Skantinato 58 Bibliocafè, domani, Sabato 9 Aprile alle 21.00 per un live concert molto particolare. Loro sono la “Unza Unza band” e hanno il merito di valorizzare le musiche tradizionali di questa terra mescolandole a sonorità di tutto il mondo in un mélange frizzante e incalzante.

Unza Unza Band_Sabato09Aprile2016_Skantinato58La Unza Unza Band nasce nell’aprile 2005 ed è una vera forza della natura. Mixando vari generi e stili, il loro sound coinvolge un pubblico variegato: dai bambini agli adulti. Nei loro brani si fondono i canti tradizionali dei Monti Dauni e del Gargano con i ritmi zingari e unza, i tanghi e le danze etniche di altri paesi con le musiche da circo.

Nati nel 2005, hanno all’attivo un EP in cui hanno rielaborato brani di Matteo Salvatore, un cd live “Live @ Unza Unza Town” registrato dal vivo a Lucera, un cd basato sul tema della “terra”, coì come intesa nel passato, con sonorità sudamericane e dei Balcani, passando per il reggae e il gipsy jazz.

Con questo stesso spirito curioso e aperto alle contaminazioni, Pierluigi Vannella alla chitarra e Guido Paolo Longo alla fisarmonica faranno ballare e divertire, con quel tocco d’ironia che nella vita sempre ci vuole.

INGRESSO LIBERO – START ORE 21.00

Info: skantinato58bibliocafè@gmail.com – 333.6550410

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.