Mercoledì 31 maggio alle ore 18.00, nella Piazza della Stazione, ci sarà una manifestazione di grande importanza pedagogica e civile per gli abitanti della nostra città. Durante il Concerto di Canti,  relativi alle emigrazioni italiane,  del Gruppo Folk “Alfieri-Garibaldi”, parleranno  del fenomeno dell’Emigrazione e del Monumento all’emigrante, intitolato “Ritorno a casa”, detto anche comunemente “Il Viaggiatore”, la Preside dell’Istituto Comprensivo la dott.ssa Fulvia Ruggiero, lo scultore dell’opera Leonardo Scarinzi, il Presidente del Rotary Club Distretto di Foggia, avv. Domenico Gentile, la cui Associazione ha voluto il  monumento in Stazione, la dott.ssa Claudia Lioia, a rappresentanza del Progetto Città Educativa dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione di Foggia, ma presente anche a nome dell’intera Amministrazione Comunale di Foggia, che ha sostenuto ed appoggiato l’importante iniziativa di collocazione del Monumento. Il Progetto è stato coordinato dai responsabili del Progetto Comunale Città Educativa dell’Istituto Comprensivo “Alfieri-Garibaldi”. Al momento la statua, più volte rovinata da vandali, è in fase di restauro, ad opera dello stesso Scarinzi, a Faeto e sarà ricollocata al suo posto, probabilmente, in agosto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.