Il Gargano, conosciuto anche come “Sperone d’Italia”, è un territorio che si trova all’interno di una regione dell’Italia che corrisponde all’omonimo promontorio montagnoso che si allarga nella parte settentrionale della Puglia e corrisponde alla parte orientale della Provincia di Foggia. È completamente attorniato dal mare Adriatico, eccetto ad ovest che è confinante con il Tavoliere.

In principio, il Gargano era un’isola: ma alla conseguenza di un mucchio continuo nel tempo di materiale trasportato dal torrente Candelaro, andando a formare dei depositi alluvionali, si è quindi creata la penisola. Differenziato dal colore biancastro, il Gargano è una montagna calcarea la cui vetta giunge 1056 metri sul livello del mare.

Nel suo territorio è racchiuso il Parco Nazionale del Gargano. Il Gargano offre scenari emozionanti, litorali e baie affascinanti, in più possiamo godere della natura allo stato puro, pinete, foreste, castelli, santuari, laghi e borgate originali. Lungo la costa, da Mattinata fino ad arrivare a Lesina, verrete delle magnifiche baie dove potrete conoscere e visitare dei paesini e borghi, ma state attenti quando salirete sugli scogli a strapiombo mare.

Una vacanza sul Gargano?

Perché no!!!!! Dopo tanta pioggia, dopo tanto freddo, ma principalmente tanto lavoro, mi sembra giusto che il vostro corpo e la vostra mente vogliono prendersi una meritata vacanza. Quindi potete organizzare delle meravigliose ferie nuotando nel meraviglioso mare italiano che, credetemi è incantevole.

Spiagge su misura per i bambini nel Gargano

Il Gargano propone varie spiagge su misura per le famiglie con i bambini. Fra le spiagge che sono state premiate con la Bandiera Verde, questa è aggiudicata dalle migliori spiagge con fondali e prestazioni adeguate ai più piccoli, vi è Rodi Garganico con le spiagge di Ponente e di Levante, ambedue agevolmente raggiungibili, provviste di molteplici strutture giuste per i piccolini.

Spiaggia di Porto Greco, Vieste

Questa spiaggia prende il nome dal vento Grecale, poiché è percossa da questa brezza, la spiaggia è sommersa da tantissimo verde ed è piena di essenze ed odori elettrizzanti. La costa rocciosa è circondata con facciate a picco, alte e continue ad strapiombo sul mare.

 La spiaggia di Cala della Sanguinara, Vieste

La spiaggia Cala della Sanguinara è una incavatura molto particolare che si giunge camminando un stradina nella pineta di Pini d’Aleppo più grande d’Italia. Ci si può anche arrivare dal mare con tour ed esplorazioni programmate in barca. Anche qui ci sono scogli e faraglioni imponenti di nascita carsica.

La spiaggia di Baia delle Zagare, Mattinata

La spiaggia Baia delle Zagare è una spiaggia particolare per il suo colore bianco. Anteriore ed attorno alla fascia di sabbia vi sono due faraglioni e scogli che realizzano archi naturali e sagome irreali. Per arrivare si cammina un sentiero di circa 15 minuti che inizia dalla litoranea Mattinata Vieste.

Voglio ricordare di non mancare nel vedere la spiaggia dei Pipistrelli, questa logicamente ha una grotta incredibile.

Cosa si può visitare nel Gargano

Il Gargano non è solo spiagge sbalorditive, ma anche tanto di più, infatti vi sono dei paesini che ci riempiono i nostri occhi di tanto tranquillità ed il nostro corpo può assaporare con calma i raggi di questo sole, che sembra che immette un calore ed una luce diversa da quella che siamo abituati nelle grandi metropoli.

Vieste è caratterizzata da un piacente borgo medievale dove padroneggiata un castello risalente al ‘200 da cui si può ammirare di un fiabesco panorama sul mare. A Vieste scoprirete anche la spiaggia di Pizzomunno, su cui svolazza una malinconica leggenda.

Quando andrete a Peschici, mi raccomando di non dimenticare la vostra macchina fotografica, qui potrete scattare delle meravigliose foto all’ antico borgo custodito dalle mura di cinta, e qui non lasciatevi sfuggire una visita all’Abbazia benedettina di Santa Maria di Càlena.

Rodi Garganico, invece è molto particolare, logicamente non solo per il suo mare, ma anche per un’intricata rete di stradine e casette…attenti non vi perdete.

Vico del Gargano, è uno dei luoghi più belli d’Italia, da qui si raggiunge la Foresta Umbra, nel cuore del parco del Gargano.

Di solito un articolo si può chiudere con la frase: “Vi ho scritto tutto di questo bellissimo luogo”….ma io questo non posso scriverlo, poiché questo territorio è così vasto, così grande che non si finirà mai di scoprire. E’ un luogo magico che vi farà innamorare del suo cielo, delle sue grotte, del suo sole. Credetevi è un meraviglia regione da scoprire piano, piano godendosi minuto per minuto tutto ciò che riuscirete a vedere.

Mi resta di augurarvi delle bellissime e romantiche vacanze sul Gargano.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.