contatoreEnnesimo furto ai danni dell’ Enel che hanno stimato un furto di circa 33 mila euro di energia elettrica grazie ad una basetta metallica e a quattro morse.

Il fatto è stato scoperto dagli agenti della Sezione Volante della Questura di Foggia in una pescheria di Via Marchese De Rosa.

La stima dei 33 mila euro è stata effettuata da alcuni Tecnici Enel.

Il proprietario della pescheria dovrà ora rispondere di furto di energia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.