carabinieriUna relazione che forse doveva finire da tempo quella tra un 31enne di San Severo e una ragazza poco più giovane di lui.

Il 31enne non accettava la fine della relazione fino al punto di esserne diventato ossessionato, al punto di perseguitare la ragazza, riempirla di telefonate, anche 100 al giorno, riempirla di sms e appostamenti sotto casa.

Durante il periodo della relazione, la ragazza, è stata costretta dal suo ex compagno a cambiare stile di vita, a lasciare la palestra e l’ università, è stata costretta ad uscire di casa unicamente se accompagnata da parenti ed amici.

All’ ennesimo appostamento sotto casa la ragazza, per paura di ritorsioni nei suoi confronti, ha deciso di denunciare il fatto ai carabinieri che hanno così arrestato il ragazzo con l’ accusa di atti persecutori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.