Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Il fatto è accaduto nella giornata di ieri, 28 Gennaio, verso le ore 15:00 in Viale di Vittorio a Foggia, dove, una donna di 36 anni e un’ uomo di 26 di origine marocchina hanno creato non poco scompiglio.

La donna, per cause ancora poco certe, si è denudata nella pubblica via mentre il 26enne, dopo aver rotto una bottiglia di vetro contro un muro, ha iniziato a minacciare i passanti.

La segnalazione del fatto è avvenuta grazie ad alcuni passanti che hanno denunciato l’ accaduto al 113 immediatamente giunti sul posto.

Con non poca difficoltà il Reparto Prevenzione Crimini di Lecce è riuscito ad immobilizzare i due soggetti e portarli in questura dove, anche qui, hanno continuato a litigare tra loro.

I due sono stati arrestati con l’ accusa di resistenza al pubblico ufficiale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.