Il furto è avvenuto due notti fa ai danni della nota attività commerciale “Ore Liete Spose” di Armando Natola, presso la nuova sede in Viale Fortore. L inaugurazione sarebbe dovuta avvenire il prossimo 31 Ottobre. Per ben 50 anni i Natola esponevo i loro “capi” conosciuti non solo in Puglia, presso il Viale della Stazione, fino allo scorso 22 Ottobre, data in cui si sono trasferiti presso la nuova sede.

IL FURTO | Ignoti, almeno quattro secondo la ricostruzione dei Carabinieri, dopo aver fatto irruzione nei nuovi locali aprendo un portone blindato con chiave adulterina, hanno trasportato i capi attraverso una finestra. Centocinquanta gli abiti da sposa esclusivi rubati, oltre 400 mila euro il danno economico ai danni dei Natola.

In merito al furto, i Carabinieri, sono riusciti a trovare ben poco, solo un guanto, le speranze risiedono in qualche fotogramma che ritragga i malviventi grazie ai sistemi di videosorveglianza posti nelle vicinanze dell’ attività.

La rarità dei capi rubati comporterà di sicuro una difficoltà nel “piazzarli”, così come dichiarato dal titolare; con molta probabilità il furto è avvenuto su “commissione” oppure la merce verrà ceduta fuori Italia.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.