Ad allertare le forze dell’ ordine un parente della presunta vittima, un’ imprenditore edile di Foggia, che, rincasando, ha notato uno strano pacco con dei fili elettrici che fuoriuscivano. Sul posto – Via Silvio Pellico, Foggia – sono tempestivamente intervenute le forze dell’ ordine e gli artificieri che hanno prelevato il “pacco” in tutta sicurezza e  spostato in strada dove è stato fatto brillare.  Analisi più approfondite potranno accertare se  il pacco bomba fosse stato piazzato per esplodere o solo per intimorire l’ imprenditore.

Dalle prime informazioni raccolte sembra che il costruttore non abbia ricevuto minacce e/o richieste estorsive.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.