ADESSO: Lavoratore disoccupato minaccia di gettarsi nel vuoti da una delle scalinate del Comune di Foggia.

La disperazione e la mancanza di lavoro porta anche a questo, gesti che nessuno lavoratore onesto dovrebbe mai arrivare a fare. Pochi minuti fa un lavoratore disoccupato ha tentato di “lanciarsi” nel vuoto da una delle scale del Comune di Foggia. Tutto questo unicamente per trarre attenzione sulla sua situazione precaria o forse di totale disoccupazione.

Dagli ultimi aggiornamenti sembra che il Personale della Polizia Municipale abbia convinto l’uomo a scendere dalle scale facendo così rientrare lo stato di emergenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.