PUGLIASPOSAILMONDOEXPO’ 2015 – LA PUGLIA RURALE SPOSA IL MONDO

Anche il GAL Meridaunia a Expo 2015 per promuovere le eccellenze dei Monti Dauni

con il progetto “Puglia rurale: la Puglia sposa il mondo”

 

Dal 7 settembre al 4 ottobre 2015, i 25 GAL (Gruppi di Azione Locale) della Puglia, all’interno del padiglione di Alessandro Rosso Group (ingresso consigliato Roserio) presenteranno sapori e saperi, cultura, tradizioni e paesaggi tipici del tacco d’Italia al resto del Mondo.

I Monti Dauni saranno protagonisti dal 7 al 13 settembre per presentare ai numerosissimi visitatori, sapori e saperi, cultura, tradizioni e paesaggi. Il tutto rientra nell’ambito del progetto “Puglia rurale: la Puglia sposa il mondo” con tutti i 25 GAL pugliesi che suddivisi per gruppi saranno presenti fino al prossimo 4 ottobre. Ad iniziare sarà proprio il Gruppo d’Azione Locale dei Monti Dauni che nella prima settimana sarà presente con una serie di eventi per valorizzare i prodotti locali, promuovere il territorio, educare ad una alimentazione sana e consapevole. Il 12 Settembre Meridaunia organizzerà un convegno dal titolo “Microrganismi autoctoni e alimenti tipici: innovazione nella tradizione”. A relazionare sarà Emilio De Meo – Prof. Associato di economia e estimo rurale dell’Università di Bari, Pasquale Russo – Socio fondatore di Promis Biotech s.r.l. spin off dell’Università di Foggia, Alberto Casoria, Presidente del GAL MERIDAUNIA.

A seguire un cooking show sull’arte bianca dei Monti Dauni, sul pregiato frumento Senatore Cappelli e sulla farina di Grano Arso a cura dell’Associazione Cuochi di Capitanata che si cimenteranno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.