Donato Inglese, irregolarità sulle votazioni dei candidati per Foggia nel Blog di Grillo

Donato Inglese, irregolarità sulle votazioni dei candidati per Foggia nel Blog di Grillo
aprile 10 13:10 2014 Stampa articolo

donato ingleseDopo l’articolo del 4 aprile in merito alla candidatura di Donato Inglese come consigliere comunale di Foggia per il Movimento 5 Stelle, abbiamo deciso di incontrarlo di persona per chiedergli le ragioni della sua esclusione.

Donato Inglese, cosa è successo di preciso?

Come tutti voi sapete, per l’amore verso questa città, per la voglia di cambiamento e per risolvere quelli che sono i problemi che affliggono Foggia, ho deciso di candidarmi alle Amministrative del prossimo Maggio con Vincenzo Rizzi e il Movimento Cinque Stelle, partito del quale ho sempre condiviso ideali e pensieri. Successivamente al voto effettuato sul blog di Beppe Grillo, al quale non credo molto, Vincenzo Rizzi ha ricevuto 71 preferenze seguito da Dembech Antonio con 47 voti. Fin qui nessun problema tranne il fatto che il mio nome non è apparso nella lista.

Donato, cosa intende per “il mio nome non è apparso nella lista”?

Spiegherò il tutto in poche parole. Sembra che la mia candidatura nel blog non sia stata attivata facendomi fare “false votazioni”. Nonostante creda fermamente in questo partito sono rammaricato e devo dire che non sono stato tutelato. O forse troppo scomodo per il M5S? Ho esposto la mia persona in questa campagna, ma soprattutto molti miei amici e molte persone che credono in me hanno effettuato delle vere e proprie “false votazioni”. Utenti certificati dal M5S da giugno 2013, persone, amici che hanno espresso la loro preferenza nel blog. Dove sono finiti o meglio dove sono andati questi voti? Questa notizia ci lascia senza parole ed è molto grave.

Cosa pensa di fare ora?

Nonostante io creda nel Movimento e nei suoi valori ho deciso di candidarmi con Lucia Lambresa candidato Sindaco dell’omonimo movimento di impegno civico. Questa mia scelta è scaturita soprattutto nel rispetto dei miei elettori e di crede in me.

ARTICOLI CORRELATI:

Foggia, Vincenzo Rizzi il candidato Sindaco del M5S

Foggia, Donato Inglese Candidato Consigliere al Comune di Foggia M5S



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

4 Comments

  1. domenico mazzaro
    aprile 11, 12:11 #1 domenico mazzaro

    Rispondo semplicemente al signor Donato, il quale ho avuto il piacere di conoscerlo in una delle nostre riunioni tra attivisti. Se il suo nome non era presente nella lista dei candidati alle amministrative 2014 di Foggia le cause possono essere legate al sua non presenza nel territorio come attivista 5 stelle che lo ha in qualche modo lo ha penalizzato. Naturalmente non bastano semplici video, senz’altro divertenti, per ottenere consensi dagli attivisti pentastellati. Oltre a lui altre persone che han preso 0 (zero) voti non sono stati elencati nella lista…va da se che gridare al lupo è facile se si vuol far credere agli altri di essere l’unico “agnello”. Informo infine che tutti gli attivisti foggiani che hanno avuto la possibilità di esprimersi sul portale lo han potuto fare solo se iscritti entro e non oltre il 30 giugno del 2013. Tanto è vero in quanto il sottoscritto non è riuscito a far votare la propria consorte. Quanto scritto riguarda una mia opinione personale, buona giornata.

    Reply to this comment
  2. donato inglese
    aprile 11, 15:05 #2 donato inglese

    La mia risposta in un video

    Reply to this comment
  3. domenico mazzaro
    aprile 12, 00:16 #3 domenico mazzaro

    Dire “hanno ammesso di aver boicottato” è assurdo oltre che ad essere ridicolo da parte di una persona indubbiamente “simpatica” ma che oltretutto credevo fosse realmente interessato ai problemi di Foggia. In ogni modo dai video divertenti Donato sei passato ad una pessima propaganda di te stesso, anche questa è una mia opinione, oltretutto nell’arco di pochi giorni sei passato da una bandiera all’altra senza alcun ritegno. Credo che chiunque creda di aver ragione debba lottare affinché verità venga a galla, il tutto mantenendo intatti i propri ideali, cosa che tu caro Donato hai “donato” al miglior offerente. Saluti

    Reply to this comment
  4. Donato Inglese
    aprile 12, 12:54 #4 Donato Inglese

    Cari amici, il Maestro Donato Inglese non si compra con le deleghe promesse dal vostro movimento, quindi guardate in casa vostra.
    Pensate a fare il bene di foggia indipendentemente dal movimento no a scaldare le poltrone, questo dovreste fare.

    Reply to this comment

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.