E’ quanto scoperto da un blitz delle Volanti della questura di Foggia, 2 kg di eroina da immettere nel mercato, valore stimato 80 mila euro.

Un vero e proprio blitz antidroga quello che ha permesso di trarre in arresto una coppia (49 anni lui e 43 anni lei) di Cosenza “in trasferta” a Foggia. Insieme ai due il figlioletto di soli 13 anni, sicuramente ignaro dei fatti.

A seguito della perquisizione del mezzo in possesso ai due, gli investigatori, hanno rinvenuto due chili di eroina dalla quale si sarebbero potute ricavare dalle 2mila alle 4mila dosi per un valore stimato di 80mila euro.

La coppia è stata tratta in arresto con l’ accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.