Adelmo Monachese porta in scena al Bibliocafè Troia il suo nuovo reading venerdì 15 giugno ore 21

Adelmo Monachese porta in scena al Bibliocafè Troia il suo nuovo reading venerdì 15 giugno ore 21
giugno 14 10:33 2018 Stampa articolo

Adelmo Monachese porta in scena al Bibliocafè Troia il suo nuovo reading venerdì 15 giugno ore 21

Venerdì sera si discute sorridendo del mondo dei libri, dell’editoria e dei lettori ai tempi dei social

TROIA. “Come preparare un attentato al Piccolo Principe e altri grandi classici _ Per ridere leggendo leggere ridendo all’infinito (e al gerundio)” è il titolo del nuovo originale reading che Adelmo Monachese porta in scena venerdì 15 giugno allo Skantinato 58 Bibliocafè e che trae spunto diretto dalla sua esperienza di lettore appassionato, scrittore, autore teatrale ma anche ex libraio. Una performance nel suo stile unico, diretto e irriverente, che lancia interessanti spunti di riflessione tra l’altro sul mondo dei libri e dell’editoria ai tempi dei social.

La carriera di Monachese è in continua evoluzione. Autore di libri (“I cuochi TV sono puttane”- 2015 Rogas Edizioni, “Attentato al Piccolo Principe” 2017 Les Flaneurs Edizioni); membro di due collettivi tra i più famosi d’Italia (LERCIO.IT e Inchiostro di Puglia); curatore di rubriche televisive di successo (“Le classifiche impossibili” all’interno del programma tv dedicato ai libri “Il Libro Possibile Tv” in onda su TgNorba24); autore della commedia “Attentato al Piccolo Principe” (dal suo libro omonimo) portato in teatro a dicembre dello scorso anno dalla Piccola Compagnia Impertinente di Foggia. Un personaggio dall’estro poliedrico, che non ha paura di sperimentare e di sperimentarsi, di raccontare pregi e difetti della società, di spingere col suo pensiero profondo a far riflettere il pubblico senza dimenticare mai di farlo sorridere.

Si comincia alle 21.00 in punto e l’INGRESSO è LIBERO.

Via Ritucci snc



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.