Anime Nere_Fabrizio Ferracane_TroiaA Troia “Anime Nere”, Miglior Film ai David di Donatello in una proiezione/dibattito con il protagonista Fabrizio Ferracane

 

Giovedì 25 Giugno alle 21.00 presso il Cine-Teatro “Pidocchietto”, proiezione gratuita del film vincitore di 9 David di Donatello (tra cui Miglior Film) e incontro con l’attore protagonista, nell’ambito del progetto “SAC Apulia Fluminum” – Operazione “C’era una volta: borghi, castelli e cattedrali dei Monti Dauni”

 

MONTI DAUNI – “Anime Nere”, il coraggioso film di Francesco Munzi sulla ‘ndrangheta vincitore di ben 9 premi agli ultimi David di Donatello, sarà proiettato a Troia Giovedì 25 Giugno alle ore 21.00 presso il Cine-Teatro “Pidocchietto” in via San Francesco (Ingresso libero). La proiezione della pellicola, che ha peraltro ottenuto il premio più prestigioso come Miglior Film, sarà inoltre arricchito da un confronto pubblico con il protagonista del film, l’attore Fabrizio Ferracane, anch’egli candidato ai David di Donatello come Miglior Attore.

La storia racconta di tre fratelli che dal Sudamerica e dalla Milano della finanza sono costretti a tornare nel paese natale sulle vette selvagge della Calabria per affrontare i nodi irrisolti del loro passato e delle loro radici. Una storia che prova a raccontare una terra, sia pur nei suoi aspetti più crudi e contraddittori. Anche su questo verterà il confronto che Fabrizio Ferracane avrà con il team di attori guidato da Michele Sinisi e Leonardo Maddalena che in queste settimane sta portando avanti una “residenza teatrale” proprio per produrre uno spettacolo teatrale che racconti questa terra, i Monti Dauni, in profondità.

L’appuntamento si colloca infatti all’interno del programma “SAC Apulia Fluminum – Valle del Carapelle” e più specificamente all’interno dell’operazione “C’era una volta: borghi, cattedrali e castelli dei Monti Dauni”, un’operazione che punta alla valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale dei Monti Dauni attraverso una serie di iniziative che intrecciano arte, creatività e conoscenza del territorio. La proiezione del film e il dibattito sono organizzati da Archeologica Srl, con la collaborazione di A.c.t! Monti Dauni, Festival Troia Teatro e Teatri 35 e con il patrocinio del Comune di Troia.

I Monti Dauni si confermano dunque centro propulsore di cultura, arte, cinema, teatro e impegno civile. Un motivo in più, anche stavolta, per venire a conoscere il nostro entroterra.

A.c.t! Monti Dauni

Per info: 347/2668932

turismo.montidauni@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.