San Severo, possedeva un vero e proprio arsenale di guerra, arrestato 38enne

San Severo, possedeva un vero e proprio arsenale di guerra, arrestato 38enne
gennaio 14 12:23 2015 Stampa articolo

san severo 14 gennaio 2015 arresto armiA seguito di controllo da parte dei Carabinieri di Vico del Gargano sono stati ritrovati armi e oltre 350 munizioni, anche di guerra, in possesso ad un 38enne residente a San Severo ma originario delle Isole Tremiti.

Nell’ abitazione di Luca Grifa, sono stati rinvenuti una pistola calibro 7,65 completa caricatore, perfettamente funzionante e non censita, 50 cartucce dello stesso calibro e oltre 60 cartucce calibro 6.35. Il tutto era perfettamente custodito in una cassaforte a muro.

A seguito del controllo di una stalla, di uso esclusivo al Grifa, i Carabinieri, hanno rinvenuto 260 cartucce da guerra calibro 7,62 di fabbricazione straniera. Le cartucce erano ben nascoste e protette sotto una balla di fieno.

Le armi e le munizioni sono state posto sotto sequestro mentre il 38enne è stato arrestato e trasferito presso la casa circondariale di Foggia.

Le indagini sulla provenienza di quanto sequestrato sono in corso.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.