racket san severo portone distrutto bombaQuesta notte, alle ore 01:20 , al civico 475 di Viale Due Giugno a San Severo, è stato fatto esplodere un’ ordigno di grosse dimensioni.

L’ ordigno in questione, oltre ad aver provocato un forte boato e spaventato i residenti del posto, ha creato diversi danni, sopratutto all’ abitazione dell’ imprenditore. Da come è chiaramente visibile in foto, il portone d’ ingresso dell’ abitazione, è andato totalmente distrutto dall’ esplosione.

La deflagrazione ha anche totalmente distrutto un’ autovettura vicina al civico 475, una Citroen C3 e mandato in frantumi i vetri dell’ auto di un poliziotto che in quel momento stava transitando vicino l’ abitazione dell’ imprenditore.

Il forte boato è stato avvertito in quasi tutta la cittadina, quasi da far pensare che il “forte rumore” sia stato provocato da un terremoto.

Non si esclude che l’ attentato potrebbe essere collegato al mondo del racket.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.