Notte di paura a San Severo, ignoti hanno tatto esplodere due ordigni in due punti distinti.

Il primo ordigno è stato fatto esplodere intorno alle 23:00 di ieri, Venerdì 25 Marzo, davanti al portone di ingresso di uno stabile che ospita alcuni uffici professionali. La deflagrazione ha provato non pochi danni allo stabile. Ancora ignoto il movente dell’attentato e la vittima predestinata.

Il secondo ordigno è stato fatto esplodere alcune ore più tardi, intorno alle 04:00 di oggi. Ad esser preso di mira il distributore di carburanti di via San Paolo, sempre a San Severo.

Ad indagare sui due casi i Carabinieri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.