nas foggiaE’ quanto scoperto dai Carabinieri del Nas in un minimarket nel Comune di San Giovanni Rotondo.

Svariati prodotti scaduti venivano ri-etichettati per poi essere rimessi in vendita come se nulla fosse. Salumi, formaggi, paste fresche, conserve e altri alimenti freschi, dopo la relativa data di scadenza, venivano applicate delle nuove etichette con nuove date di scadenza e lotti inesistenti.

A seguito di controllo da parte dei NAS nel minimarket sono stati rinvenuti centinaia di false etichette pronte per essere applicate a diversi prodotti scaduti oltre che una tonnellata di merce scaduta e/o ri-etichettata.

Il 55 enne, titolare dell’ attività commerciale, è stato denunciato per diversi reati tra cui frode in commercio.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.