orta nova newsCon il reato di maltrattamenti in famiglia e per aver incendiato l’autovettura del genero,  un 59 enne di Orta Nova fù sottoposto agli arresti domiciliari. Fin qui nulla di “anormale” tranne per il fatto che S.F. ha deciso di presentarsi nella stazione dei carabinieri di  Orta Nova dichiarando di non voler più scontare la sua pena tra le mure di casa ma di essere condotto in carcere per reato di evasione.

S.F. ha dichiarato di non voler più “restare a casa”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.