Orsara, un anno di realizzazioni: “Il 2017 per completare il programma”

Orsara, un anno di realizzazioni: “Il 2017 per completare il programma”
gennaio 05 09:38 2017 Stampa articolo

Avviato il RED, confermati SAD e ADI, garantita la continuità del micro nido

Doppia certificazione per la bontà delle scelte in tema di eventi e politiche culturali

orsara pineta calabrese giochi bambiniORSARA DI PUGLIA (Fg) – Opere pubbliche, politiche sociali, cultura, valorizzazione del patrimonio culturale, enogastronomico e agroalimentare di Orsara: “Il bilancio di quanto fatto nel 2016 è più che positivo, il 2017 servirà a consolidare i risultati e a completare il programma politico-amministrativo illustrato nelle linee programmatiche”. Il sindaco di Orsara di Puglia, Tommaso Lecce, tira le somme dell’anno appena trascorso proiettandosi già verso i prossimi mesi. “Per le strutture comunali, comprese quelle scolastiche e sportive, è stato fatto un lavoro importante che lascia alla Comunità edifici e infrastrutture più sicure e fruibili”, ha spiegato il primo cittadino. Stesso lavoro di sistemazione e adeguamento è stato compiuto sugli impianti di illuminazione pubblica, su numerose strade rurali, sulle principali arterie del paese e su quelle che collegano Orsara al resto della provincia.
CONTI IN ORDINE. La maggior parte delle opere ultimate e di quelle che saranno completate entro la primavera sono state finanziate grazie a fondi regionali, statali e comunitari ottenuti in forza di una buona capacità progettuale e di programmazione. Questo ha permesso di mantenere i conti in ordine. La riduzione dei trasferimenti erariali è stata pari a circa 255.000 euro, ciò nonostante il patto di stabilità è stato rispettato e le imposte a copertura dei servizi a domanda individuale a carico dei cittadini non sono state aumentate.
POLITICHE SOCIALI. Grande attenzione è stata posta sulla scuola, con la continuità assicurata alla gestione del micro nido comunale per cui sono impiegate quattro unità lavorative. E’ stata garantita la continuità anche ai servizi di assistenza domiciliare, con tre unità impiegate. Nel 2016, c’è stato anche l’avvio del tirocinio per il “lavoro minimo di cittadinanza” che riguarda un tirocinante per il periodo di un anno. E’ stato avviato anche il RED, reddito minimo di cittadinanza per cinque tirocinanti coinvolti nel progetto presentato dal Comune di Orsara e operante nei settori ambiente, pubblica istruzione e turismo. “Il servizio di integrazione scolastica, il potenziamento della Porta Unica di Accesso, i progetti del servizio civile nazionale e lo SPRAR, con l’accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati sono iniziative importanti che stanno avendo ottimi riscontri”.
CULTURA E COLLABORAZIONE CON LE ASSOCIAZIONI. I risultati delle politiche culturali e degli eventi promossi dall’Amministrazione comunale sono stati doppiamente certificati: da un lato, la Regione Puglia ha promosso le politiche messe in atto assegnando ad esse dei fondi; dall’altro sono arrivate le conferme della Bandiera Arancione e del marchio Cittaslow. “La collaborazione con le associazioni sta continuando a funzionare, per quanto fatto nel 2016 e prima ancora non possiamo che dirci estremamente soddisfatti”, ha aggiunto Tommaso Lecce. “Abbiamo prodotto un impegno rilevante in ogni settore, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo. I primi mesi del 2017 saranno importanti per consolidare i risultati ottenuti e completare il programma”, ha concluso il sindaco.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.