Tra le varie vittime nel violente nubifragio in Costa Azzurra c’era un’ Italiano, il 57 enne originario di San Marco in Lamis, Giovanni Sabatino.

L’ uomo alla fine degli anni ’70 aveva lasciato al città Garganica per cercare fortuna insieme alla sua famiglia prima in Germania e poi in Francia.

Come molte vittime Sabatino è stato ritrovato nel garage del suo condominio il giorno dopo l’alluvione, quando è stato liberato dall’acqua.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.