A seguito di un’indagine generata da una verifica avviata dall’ Amministrazione Comunale di Mafredonia, gli uomini  della Guardia di Finanza di Foggia hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 dipendenti comunali con l’accusa di non aver versato i diritti sulle carte d’identità alle casse comunali.

Le suddette somme, secondo la tesi dell’accusa, venivano trattenute dargli stessi impiegati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.