La vertenza Ataf in prefettura

La vertenza Ataf in prefettura
novembre 15 20:35 2017 Stampa articolo

La vertenza Ataf arriva in prefettura

Il prefetto di Foggia, Massimo Mariani, ha convocato la Fast Confsal e l’Ataf per il tentativo di conciliazione dopo l’attivazione delle procedure di raffreddamento da parte del sindacato.
L’incontro in Prefettura è fissato per domani, giovedì 16 novembre, alle ore 16.30.

Sul tavolo una serie di istanze avanzate all’Ataf dalla Fast Confsal con due formali richieste di incontro, la prima a luglio , la seconda ad ottobre: il Premio di Risultato per il quale Ataf sviluppa un computo che vede incluso le assenze giustificate previste per legge come la l.104 e congedi parentali, mentre non tiene conto delle assenze giustificate per motivi sindacali;  Il Trattamento di Fine Rapporto, negato ai lavoratori che per esigenze personali fanno richiesta di anticipo; Retribuzione e scatti di anzianità e parametri bloccate perché in attesa di un responso da parte del Comune di Foggia; Informativa relativa ai criteri utilizzati per l’elaborazione della graduatoria per servizi non di linea; Vetustà della flotta bus.

La Fast Confsal è pronta allo sciopero se l’azienda di via Motta della Regina  dovesse continuare ad ignorare le richieste e a disattendere, perciò, accordi sottoscritti e norme previste dal CCNL. (c.s.)



  Article "tagged" as:
  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

Mirko Elia
Mirko Elia

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.