carabinieriI motivi sarebbero legati a dei terreni di famiglia.

Luigi Fini è stato arrestato con l’ accusa di tentato omicidio aggravato per aver colpito a cazzotti il fratello Antonio di anni 64, attualmente ricoverato presso l’ Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo nel reparto di Neurochirurgia.

Antonio Fini è in condizioni gravi mentre il fratello, Luigi Fini 57enne di Ischitella, dovrà rispondere di gravi accuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.