I bambini dell’IC di Carpino alla Comunità riabilitativa psichiatrica “Le Pleiadi” per gli auguri Natale

I bambini dell’IC di Carpino alla Comunità riabilitativa psichiatrica “Le Pleiadi” per gli auguri Natale
dicembre 30 18:03 2016 Stampa articolo

Zoe (nome di fantasia) sentirà la mancanza della sua famiglia proprio in occasione delle imminenti festività natalizie. Ci racconterà alcuni momenti belli passati con la sua famiglia non lasciandosi scappare una lacrima…

E’ iniziato così quest’anno l’avvicinarsi al Natale con i bambini della Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Omnicomprensivo “Padre Giulio Castelli” di Carpino (FG) che, lo scorso 20 dicembre si sono recati presso la Comunità riabilitativa psichiatrica “Le Pleiadi” del centro garganico per fare gli auguri di Natale agli ospiti del centro. Attraverso canti mimati e poesie, con la loro gioia e spontaneità, hanno espresso il vero significato del Natale: il desiderio di stare insieme e di volersi bene con semplicità.

I bambini protagonisti di questa bella iniziativa hanno dai 2 anni e mezzo ai 5 anni. Tanto entusiasmo da parte dei piccoli “scolari” carpinesi, delle docenti Maria Giangualano, Caterina Carisdeo, Raffaela D’Avolio e Amelia Rita Miglionico e del personale ATA della Scuola dell’Infanzia, che hanno lavorato pazientemente alla preparazione di questo appuntamento. Presente alla giornata anche il Dirigente Scolastico Claudio Costanzucci Paolino, che con la sua partecipazione ha sottolineato il valore di questa iniziativa di solidarietà e condivisione fra la Scuola e la Comunità “Le Pleiadi”, svolta proprio nello spirito del Natale.

La mattinata è stata impreziosita anche dalla visita del Sindaco prof. Rocco Manzo, di Don Tonino e del Commissario Straordinario dell’istituto scolastico Michele Simone, che non sono voluti mancare a questo bellissimo momento.

«Un progetto – come spiega l’insegnante Maria Giangualano – nel quale il Natale è un “VENTO” portatore di pace, serenità, condivisione, solidarietà: è per questo che lo scorso 20 dicembre, assieme ai bambini delle sezioni A e B, abbiamo regalato ai pazienti della Comunità riabilitativa assistenziale psichiatrica “Le Pleiadi” di Carpino una giornata diversa».

«Un grazie particolare – conclude Giangualano – a tutti gli operatori e ai pazienti della Comunità, per averci accolto con gioia e coccolato con squisite prelibatezze. È stata un’esperienza straordinaria e la porteremo per sempre nei nostri cuori. Vedere sui loro visi gioia e serenità, ci ha donato tanta felicità».

Per maggiori info: Istituto Omnicomprensivo Carpino



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.