Foggia, viaggia in treno seminudo e molesta le donne

Foggia, viaggia in treno seminudo e molesta le donne
giugno 13 19:53 2014 Stampa articolo

polizia ferroviariaIl fatto è accaduto sul treno regionale 12506 direzione Barletta – Foggia.

Un’ extracomunitario, già noto alle forze dell’ ordine per atti osceni in luogo pubblico, è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria  per motivazioni analoghe.

Nello specifico, il 37 enne, ha percorso seminudo il treno, con i pantaloni abbassati e facendo vedere i propri genitali alle donne presenti nelle varie cabine.

A seguito di segnalazione da parte di un passeggero, un medico, che è riuscito ad avvertire un funzionario della Polizia Ferroviaria, l’ uomo è stato fermato è condotto all’ ufficio della PF.

Il 37enne, a seguito di colluttazioni con il funzionario, è riuscito a fuggire ma è stato immediatamente preso.

Attualmente il 37 enne è in attesa di espulsione dall’ Italia.

 



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.