Foggia, truffa ai danni dello stato, scalano le graduatorie in maniera illecita

Foggia, truffa ai danni dello stato, scalano le graduatorie in maniera illecita
marzo 13 09:54 2014 Stampa articolo

Settantanove provvedimenti di perquisizione e ventidue avvisi di garanzia eseguiti da oltre 100 Finanzieri del Comando provinciale di Foggia ed emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia. La motivazione risiede nella truffa aggravata ai danni dello Stato e riguardano autocertificazioni e titoli di studio falsi da parte di insegnati di sostegno di origine foggiana.

Il “falso” sarebbe stato utilizzato per scalare le graduatorie relative all’assegnazione di incarichi di supplenza ma sopratutto per accumulare punteggi maggiori al fine di un ruolo fisso negli istituti scolastici.

Le indagini su questa truffa nei confronti dello Stato sono ancora in corso.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.