Tre i malviventi che hanno messo a segno il colpo all’Eurospin, nella rapina un dipendente è stato colpito con il calcio della pistola.

Intorno alle 13:00 di ieri, primo aprile, tre malviventi con il volto coperto, di cui uno armato di pistola, hanno fatto irruzione all’interno dell’attività di Via Carmada, alla periferia di Foggia, e, dopo aver minacciato i dipendenti di turno sono riusciti a fuggire con un bottino di 1.000 euro. Durante la rapina uno dei dipendenti è stato colpito alla testa con il calcio della pistola, per fortuna nulla di grave.

Subito dopo il colpo i malviventi sono fuggiti a bordo di una Ford Fiesta, facendo così perdere le proprie tracce. Sul caso indagano le forze dell’ordine che potrebbero avvalersi delle foto dei sistemi di videosorveglianza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.