Foggia, arrestato 18enne e 19enne per detenzione di sostanze stupefacenti

Foggia, arrestato 18enne e 19enne per detenzione di sostanze stupefacenti
ottobre 21 12:16 2015 Stampa articolo

Giuseppe Calabrice di 19 anni e Pio Dylan Tucci di 18, sono stati arrestati dagli agenti della squadra mobile di Foggia con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti  e resistenza a pubblico ufficiale, in concorso con altre persone ancora da identificare.

L’ incredibile di questa storia non risiede nell’ arresto di due ragazzi poco più che maggiorenni ma il coinvolgimenti di altri 10 nel tentare di far scappare Calabrice.

Giuseppe Calabrice è stato colto in flagrante mentre consegnava delle dosi di hashish ad alcuni ragazzi in Piazza  Italia. Alla vista degli agenti il 19enne ha aggredito il Poliziotto e chiesto aiuto ai ragazzi presenti per facilitare la sua fuga, aiuto concesso ma senza successo.

Successivamente all’ arresto sono stati sequestrati 10 grammi di hashish, 25 euro in banconote da 5, ritenuto provento di spaccio. Ancora in corso le indagini per individuare i giovani che hanno aggredito i poliziotti.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.