Donna arrestata per tentato omicidio a manfredonia

Donna arrestata per tentato omicidio a manfredonia
febbraio 14 16:17 2014 Stampa articolo

14/02/2014

Sfiorata una tragedia familiare a Manfredonia.

Ieri, nel centro di Siponto, 3 donne si erano recate presso l’abitazione del fratello, che in quel momento si trovava in ospedale.
Le 3 donne, sono state minacciate di morte con un coltello dalla convivente del fratello, Maria Cristina Lomuscio, 43 anni originaria di Zapponeta.

Una delle tre donne è stata ferita ad un braccio, con prognosi di 25 giorni e successivo ricovero nel reparto di ortopedia per probabile recisione del tendine.

Maria Cristina Lomuscio, arrestata, in questo momento si trova nel carcere di Foggia con l’accusa di tentato omicidio

 

 



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.