Sessanta piante di marijuana per circa 60kg di peso, questo il quantitativo di sostanza stupefacente che i Carabinieri hanno ritrovato lungo il Torrente Gavitelle, in agro di Deliceto.

Responsabili della coltivazione illecita di sostanza stupefacente tre uomini, Rocco Capano, 35enne di Deliceto, Gianpiero Palumbo, di 32 anni e Marco Villanova, 39enne di Castelluccio dei Sauri, colti sul fatto e arrestati a seguito di un blitz.

Le piantine di marijuana erano occultate dalla vegetazione e legate a dei paletti di ferro per l’edilizia.

A seguito di una perquisizione domiciliare nell’ abitazione del 39enne di Castelluccio dei Sauri sono stati rinvenuti 2550 grammi di marijuana, 50 grammi di semini della stessa sostanza ed un bilancino di precisione.

Dopo le formalità di rito i tre sono stati condotti presso la casa circondariale di Foggia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.