Il borgo che sorge nei pressi del monte Cornacchia, ha origini incerte, ma di certo fu abitato nel Neolitico, come testimoniano alcune tracce rivenute in zona. Con vista sul lago Pescara, Biccari è un intrico di stradine, vicoletti e scalinate, piccole abitazioni in pietra e palazzi signorili abbelliti da portali scolpiti. La torre medievale cilindrica domina con i suoi 23 metri di altezza la piazza sulla quale sorge. Ha un diametro esterno di 13 metri con possenti muri che alla base superano i 3 metri di spessore. La Chiesa Madre, dedicata all’ Assunta, è sorta nel 1850 su un precedente edificio del XVII secolo. Gli interni, ampi e luminosi, sono un bell’esempio di architettura neoclassica. LA chiesa dell’ Annunziata risale al XII secolo, ma nel tempo è stata sottoposta a diversi rifacimenti; custodisce un altare ligneo del XVII secolo e una Deposizione del 1584, Opera di Orazio De Luca. La cupola, affrescata nel 1906 dal leccese Domenico Maestà, raffigura I quattro evangelisti. Risale invece al XIV secolo la chiesa di S. Quirico, alle spalle della quale si trova l’ omonimo arco, uno degli antichi accessi al borgo: è a sesto acuto, del periodo tardo gotico. Non lontano, in via Municipio, il Museo etnografico della Civiltà contadina è diviso in due sezioni: la prima illustra la struttura della casa contadina, gli antichi utensili del vivere quotidiano, le tradizioni popolari e religiose, la seconda è incentrata sugli attrezzi dell’agricoltura e dell’artigianato. Altre due interessanti sedi espositive sono il Museo del Falegname, in via Madonna delle Grazie, dedicato a un mestiere molto diffuso a Biccari, e il Museo del Calzolaio, in piazza dei Caduti. In entrambi strumenti e attrezzi sono esposti all’interno di ambienti lavorativi ricostruiti.
A 6 km del paese, a nord-est, c’è Borgo Tertiveri, frazione che sorge sull’antica città di Tertiveri, sede vescovile del medioevo. A poco più di un chilometro, svettano su una collina i ruderi della torre di Tertiveri, non lontana dal torrente Vulgano, sulla strada per Lucera.

Biccari-Stemma

Informazioni Utili

Regione Puglia
Provincia di Foggia (FG)
Zona Italia Meridionale
Popolazione Residente 2.863 (M 1.401, F 1.462)
Densità per Kmq 26,9
Superficie 106,30 Kmq
CAP 71032
Prefisso telefonico 0881
Codice Istat 071006
Codice Catastale A854
Denominazione abitanti Biccaresi
Santo Patrono San Donato

Eventi

Festa Patronale 7 Agosto

Foto

torre-sul-lago-biccari
piazza-biccari
casa_vecchia-biccari

Mappa

Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.