Gli agenti del Commissariato di Cerignola hanno arrestato Pasquale Vannulli per la rapina compiuta presso la macelleria in Via Tenente Paolino avvenuta ieri, 14/02/2014 alle 07:30.

Pasquale Vannulli aveva impedito all’esercente la chiusura della porta d’ingresso, dopo che questi era andato a gettare l’immondizia. All’interno del negozio c’è stata una colluttazione, il Vannulli ha sferrato un pugno all’esercente e cercato di rubargli il portafoglio contenete la somma di 250 euro. Successivamente il Vannulli è scappato a bordo di una lancia Y vecchio tipo di colore grigio.

Grazie alla descrizione fornita dalla vittima, gli agenti di Polizia hanno posto subito l’attenzione al pluripregiudicato 35enne. nonchè sorvegliato speciale Pasquale Vannulli.

Dopo un tentativo di fuga, Pasquale Vannulli è stato condotto negli uffici del Commissariato dove veniva riconosciuto come l’autore della rapina e successivamente associato alla casa circondariale di Foggia.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.