carabinieriCon l’ accusa ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, i Carabinieri di Cerignola, hanno tratto in arresto Matteo Fortunato di anni 46.

Attualmente Matteo Fortunato è stato posto agli arresti domiciliari.

Nello specifico, Fortunato, all’ interno del suo box auto, aveva abilmente nascosto il quantitativo di circa 11 grammi di cocaina e il relativo materiale per il taglio e confezionamento.

Oltre alla sostanza stupefacente è stato rinvenuto anche un bilancino di precisione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.