Florin Meregiu e Ion Nadoleanu, romeni di 36 e 29 anni e di Domenico Borrelli di 65 anni  sono stati posti in stato di fermo dagli agenti della Polizia di Cerignola per riciclaggio e ricettazioni di veicoli rubati.

Il tutto avveniva anche grazie al supporto di centri di autodemolizioni, i tre uomini si occupavano di smontare e catalogare i veicoli rubati per poi venderli.

Sono stati arrestati 3 uomini mentre il quarto è riuscito a sfuggire ai militari. Secondo i primi controlli il materiale rinvenuto e sottoposto a sequestro ammonta a circa centomila euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.