Due giovani ragazzi di 20 e 21 anni sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato per essersi introdotti nella scuola elementare Nicholas Green.

L’accaduto è avvenuto ieri notte. Dall’ Istituto, i due raggazzi sono riusciti a portar via uno scanner e una stufetta elettrica.

Sempre ad Ascoli Satriano è stato arrestato un’ uomo di 59 anni per detenzione illegale di armi presso la sua abitazione, nello specifico un fucile calibro 12 e 30 cartucce dello stesso calibro. L’uomo ha ottenuto i domiciliari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.