questura foggiaDopo un forte litigio, finito con un colpo d’ascia alla coscia, un’ uomo si è recato in Questura per denunciare il fatto. Subito accompagnato al Pronto Soccorso e medicato. Ferite guaribili in 15 giorni.

L’ uomo ha prontamente denunciato  il suo aggressore, Giuilio Carrella,  fermato dagli agenti e arrestato con l’ accusa di lesioni personali gravi e minacce.

Il fatto sarebbe scaturito dalla mancata restituzione di una Vespa, di proprietà della vittima, il quale, per motivi ancora da scoprire e mantenuti oscuri, non è stata restituita.

Al momento del fatto la vittima era in compagnia della moglie in un bar situato in Via Gramsci. Dopo un’ accesa discussione, sempre relativa alla “Vespa” e alla sua restituzione, Giulio Carrella avrebbe estratto l’ ascia dalla sua autovettura colpendo violentemente l’uomo.

Maggiori dettagli sull’ accaduto si avranno dopo le relative indagini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.