Foggia, il caso dei rifiuti arriva al Governo

Foggia, il caso dei rifiuti arriva al Governo
aprile 17 11:37 2014 Stampa articolo

Lello Di GioiaNei giorni scorsi il traffico illecito di rifiuti ha interessato diversi Comuni della Provincia di Foggia. Del caso si è occupato anche il Deputato Lello Di Gioia che ha effettuato un’ interrogazione al Ministro dell’interno dell’ambiente, della salute e delle politiche agricole.

Circa 13 mila tonnellate di rifiuti tra la provincia di Foggia e nella Bat ma anche nelle Province di Potenza e Benevento.

Un’ importante esempio di traffico illecito dei rifiuti riguarda la Biocompost Irpino srl di Bisaccia. I fanghi di depurazione della Biocompost Irpino srl avrebbero interessato un traffico importante in vari comuni della Capitanata come il comune di Ordona.

La parte secca veniva invece inviata a Carappelle, successivamente  ad un’impianto di stoccaggio di Foggia per poi essere abbandonata nelle cave di Poggio Imperiale,  Trani e in alcuni terreni di agricoltori della Capitanata, di Benevento e Potenza. Questi ultimi coinvolti attivamente.

Secondo il Deputato Lello Di Gioia, è opportuno effettuare indagini su quelli che sono gli effetti nocivi sulle produzioni agricole e sulla salute dell’ uomo.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.