Ad essere arrestato con l’ accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 43enne di Zapponeta, identificato con il nome di Franco Pastore.

Il tutto è partito da un’ atteggiamento strano di Pastore alla vista dei Carabinieri. Il 43enne avrebbe tentato di buttare alcune dosi di cocaina, ma con scarsi risultati. Successivamente all’ arresto avvenuto nei pressi di un esercizio pubblico di Manfredonia i militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare che ha permesso il ritrovamento di altri 41 involucri confezionati e contenenti la stessa sostanza stupefacente e la somma di mille euro contanti, probabile provento dell’ attività di spaccio.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.