Manfredonia, timbravano il cartellino ma si dedicavano ad alto, “e io pago”

by spaziofoggiaadmin | 6 novembre 2014 14:38

Immagine di repertorio[1]

Immagine di repertorio

Gl’ agenti del Commissariato di Manfredonia hanno colto in flagrante  dei “lavoratori socialmente utili” in giro per bar o a svolgere altre mansioni durante l’ orario di lavoro.

Otto i denunciati, insieme ad altri e due, per truffa ai danni dello Stato.

Un soggetto in particolare, durante il proprio orario di lavoro, si trovava a vendere fichi d’india dalla parte opposta della città.

Dopo aver timbrato il cartellino, i lavoratori, avrebbero dovuto prendere cura del verde pubblico, cosa che raramente facevano.

Spesso e volentieri  a timbrare i cartellini non erano i “finti lavoratori” ma bensì  amici e parenti degli stessi consenzienti del fatto.

Ad incastrarli video e pedinamenti effettuati dalla Polizia di Stato.



Endnotes:
  1. [Image]: http://www.spaziofoggia.it/wp-content/uploads/2014/04/polizia-cerignola.jpg

Source URL: http://www.spaziofoggia.it/manfredonia-timbravano-il-cartellino-ma-si-dedicavano-ad-alto-e-io-pago/