Alberona, ecco i fuochi di Sant’Antonio

by spaziofoggiaadmin | 19 gennaio 2018 17:59

Dopo il rinvio per maltempo, domani, sabato 20 gennaio, arriva la notte dei fuochi. In paese, i giornalisti del press tour che parteciperanno anche ai fuochi di Roseto

ALBERONA – Domani, sabato 20 gennaio 2018, dopo il rinvio che ne ha impedito lo svolgimento mercoledì scorso, finalmente Alberona celebrerà il Fuochi di Sant’Antonio, la notte dei falò. Lo spettacolo comincerà alle ore 17, perché in quel momento dovranno essere pronte tutte le opere. Nel tardo pomeriggio, la commissione comincerà il giro per valutare i migliori falò artistici preparati in tutto il paese. Una volta che i giudici saranno passati, le composizioni fatte con la legna cominceranno a prendere fuoco. In serata, i falò più belli saranno premiati in Piazza Civetta dall’Amministrazione Comunale. Lo spettacolo dei Fuochi di Sant’Antonio, poi, sarà completato da altri due “ingredienti”: la degustazione di prodotti e piatti tipici e la partecipazione popolare che rende unica, piena di significati e di suggestioni, questa festa della tradizione che ha origini nella notte dei tempi. Accanto al percorso dei falò, infatti, ci sarà il cammino del gusto. I falò di Alberona sono falò artistici: ai covoni di legna, infatti, i diversi quartieri del borgo danno temi e forme diverse, costruendo vere e proprie opere d’arte che raffigurano ponti, fontane, chiese, animali e scene di vita vissuta, come quella degli anziani che giocano a carte in un bar ad esempio.

“DI SANTI, PAESI E FALO’”, IL PRESS TOUR. Alle 11 del mattino, sabato 20 gennaio arriverà ad Alberona il gruppo di giornalisti, blogger e influencer del Daunia Press Tour incentrato sul tema “Di Santi, Paesi e Falò”. Per il focus-group, visita guidata nel centro storico alberonese, alla scoperta della Chiesa Madre, del museo, di archi, strade e piazze attraversati un tempo dai Cavalieri Templari.

Il paese, in occasione di questa sentita ricorrenza, viene allegramente invaso da centinaia di turisti. E’ un’occasione per godersi le tradizioni e la bellezza di Alberona, uno dei pochi paesi in Puglia a sommare tre importanti riconoscimenti dal punto di vista turistico e ambientale: la Bandiera Arancione del Touring Club, il marchio dei “Borghi più belli d’Italia” e quello de “Les Plus Beax Villages de la Terre”. In piazza e tra le antiche vie del paese, si consumano le tipicità del periodo invernale. Si possono assaporare il pancotto, la cotenna, la pancetta soffritta, la cotica e ogni altra prelibatezza preparata con carne e verdure. Il percorso attraverso i falò, inoltre, diventa un cammino alla scoperta di archi storici, chiese, piazze e monumenti che svelano tutta la bellezza di Alberona.

Endnotes:
  1. [Image]: http://www.spaziofoggia.it/wp-content/uploads/2018/01/Alberona-fuoco-con-sembianze-SantAntonio.jpg
  2. [Image]: http://www.spaziofoggia.it/wp-content/uploads/2018/01/Alberona-fuoco-pavone.jpg

Source URL: http://www.spaziofoggia.it/alberona-ecco-i-fuochi-di-santantonio/